UEM: manifestazione di interesse per i servizi di consulenza, assistenza tecnica e capacity building

Nel quadro dell’accordo tra il governo della Repubblica del Mozambico e il Governo della Repubblica Italiana si sta realizzando il Programma di supporto per la riforma accademica, l’innovazione tecnologica e la ricerca scientifica dell’Università Eduardo Mondlane (UEM). L’accordo prevede che le attività di assistenza tecnica e di supporto istituzionale alla UEM siano affidate a istituti accademici e/o di ricerca italiani oppure consorzi guidati da istituti accademici e/o di ricerca italiani, pubblici e privati, ​​selezionati attraverso concorso pubblico.

In questo contesto, la UEM invita le istituzioni accademiche ammissibili a inviare la propria manifestazione di interesse per la fornitura di servizi di consulenza, assistenza tecnica e capacity building nei seguenti settori:

  • Pianificazione strategica e operativa;
  • Regolamentazione, amministrazione e gestione;
  • Realizzazione di sistemi di garanzia della qualità e sviluppo del curriculum;
  • Internazionalizzazione, promozione della ricerca applicata, promozione di partenariati per l’innovazione
    tecnologica.

Il termine per la presentazione delle domande è il 13/12/2019, alle ore 15:00 di Maputo.

Ulteriori informazioni sono disponibili nella pagina dedicata del nostro sito.

Posted in .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *