Il Mozambico conferma la sua presenza al MACFRUT 2021 grazie alla fruttuosa collaborazione tra la Sede AICS di Maputo e il locale Ministero dell’Agricoltura e dello Sviluppo Rurale (MADER)

Maputo, 1 Settembre 2021 – Come ormai da tradizione, il Mozambico volerà in Italia nei giorni 7-9 settembre, per presentarsi nella fiera MACFRUT 2021, evento di rifermento per tutti i professionisti del settore ortofrutticolo, al resto del mondo.

Risultato della profonda collaborazione tra la sede AICS di Maputo e il MADER, che riconoscono nella filiera ortofrutticola una grande potenzialità per lo sviluppo sostenibile del Paese, sette imprese mozambicane, provenienti da diverse regioni geografiche (le Province di Manica, Inhambane, Nampula e Maputo), che puntano con coraggio all’internazionalizzazione ed alla qualità dei prodotti, porteranno in Italia i profumi, i sapori e i colori della frutta esotica mozambicana (mango, litchi, ananas, avocado, maracuja, papaya, banana) e non solo.

Inoltre, una Delegazione del MADER visiterà la fiera ed altre realtà imprenditoriali italiane per cogliere da vicino tutte le opportunità offerte dal Sistema Italia, soprattutto in termini di tecnologia e innovazione.

L’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, con il supporto logistico e organizzativo di UNIDO – United Nations Industrial Development Organization, favorisce la creazione di opportunità di scambio e networking, per stimolare la crescita e la promozione delle piccole e medie imprese locali e contribuire allo sviluppo di filiere sostenibili e inclusive.

Appuntamento Martedì 7 Settembre all’African Pavillon – Subsaharian countries del MACFRUT di Rimini.

 

Posted in .